Rieker, Stivali uomo Marrone blu scuro

B0194CW296

Rieker, Stivali uomo Marrone (blu scuro)

Rieker, Stivali uomo Marrone (blu scuro)
  • Materiale esterno: Pelle
  • Fodera: Lana
Rieker, Stivali uomo Marrone (blu scuro) Rieker, Stivali uomo Marrone (blu scuro)
Storia di ANIMA
​​​

Una storia cominciata oltre trent'anni fa . Il gruppo ANIMA è il risultato di un processo di aggregazione, cominciato nel 2008, fra società attive in Italia e all'estero nel settore del risparmio gestito, che ha portato alla creazione dell'operatore indipendente lead​er in Italia.

Il nucleo originario di Anima vede la luce nel  1983  per iniziativa di un gruppo di imprenditori-gestori. Nel 1999 la società viene acquisita dal Banco di Desio​ e della Brianza e nel 2005 viene quotata per la prima volta in Borsa italiana Verkehrszeichen Nel 2007,  Banca Popolare di Milano  acquisisce prima una partecipazione e poi l'intero capitale (2008), integrandola successivamente (2009) in  Bipiemme Gestioni Sgr  e mantenendo la denominazione di Anima. Ad aprile 2010 Anima acquista, da Banca ​Etruria, Etruria Fund Management, società di Lussemburgo dedicata alla gestione di fondi comuni d'investimento Merrell Moab Rover Mid Wtpf, Scarpine primi passi Uomo Marrone Brown Merrell Tan
In parallelo, nel 2009,  Banca Mps  e  Clessidra  siglano un'alleanza strategica volta a costituire  Prima Sgr , attraverso la cessione di Mps Asset Management e Abn Amro AM Italy. ​

Questa alleanza strategica si rafforza nel 2010, quando Banca Popolare di Milano si unisce al progetto, fino a condurre il 31 dicembre del 2011 all'integrazione delle storie di eccellenza di Anima e Prima Sgr.  La nuova realtà prende il nome di ANIMA  e passa sotto il controllo di Asset Management Holding (oggi " ANIMA Holding "), che ha il compito di svolgere le funzioni di coordinamento e di indirizzo strategico. In pochi anni ANIMA, con un iter articolato, è diventata il punto di riferimento nell'industria del risparmio gestito.

Nell'agosto del 2012 è la volta poi dell'Accordo quadro siglato da AM Holding con il Gruppo Creval, per lo sviluppo di un'alleanza strategica nel risparmio gestito.

Il 2014 è stato un altro anno chiave, con quotazione in Borsa Italiana di ANIMA Holding : sul mercato italiano è stato collocato il 63% circa del capitale della società (a fronte di domande oltre cinque volte superiori all'offerta). BPM e Banca Mps, partner strategici del gruppo ANIMA, rimangono azionisti anche dopo la quotazione.

Ad aprile 2015 il gruppo  Poste Italiane  stipula un contratto preliminare per l'acquisto del 10,3% del capitale di ANIMA Holding SpA da Banca Mps, operazione che si perfeziona nel giugno 2015. A luglio  BancoPosta Fondi SGR e ANIMA siglano un accordo di collaborazione industriale  nel settore del risparmio gestito  retail

Sul modo, però non c’è ancora né chiarezza né accordo. E i sindacati ieri hanno chiarito di non essere disponibili a detrarre la restituzione del bonus dallo stanziamento pattuito per l’aumento di stipendio, che  dev’essere «non inferiore» a 85 euro medi mensili , come stabilito nell’accordo di novembre. Per Franco Martini della segreteria Cgil al momento le risorse «non consentono di affrontare positivamente il rinnovo». La numero uno della Fp Cgil, Serena Sorrentino, mette in guardia: «Non ci possono essere comparti penalizzati» per via degli 80 euro. Sulla stessa linea la Uil, che con Antonio Foccillo, raccomanda di «non confondere il bonus con l’incremento salariale». Ancora più esplicito Maurizio Petriccioli della Cisl: le risorse vanno stanziate «nella legge di Bilancio».

La faccenda sarà più chiara quando si conoscerà l’ammontare preciso inserito in manovra per i rinnovi.  Sono attesi 1,2-1,3 miliardi  per la pubblica amministrazione centrale, ma le pressioni per salire non mancano, a partire dalle richieste di aumenti per i professori e per il welfare.

Copyright 2017 © RCS Mediagroup S.p.a. Tutti i diritti sono riservati   Adidas Performance Cloudfoam Ilation Mid scarpa da basket, nero / argento metallizzato / bianco, 6,5 Collegiate Navy/White/White
 
RCS MediaGroup S.p.A. - Direzione Media Sede legale: via Angelo Rizzoli, 8 - 20132 Milano Capitale sociale: Euro 475.134.602,10 
Codice Fiscale, Partita I.V.A. e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n.12086540155 R.E.A. di Milano: 1524326 ISSN 2499-0485